Skip to content

La voce dei Blogger

Apro con piacere una nuova sezione del sito, dedicata ai blogger che vorrano dedicare un piccolo spazio a “L’arcano della Papessa” sul loro sito:

Il blog “Romanzistorici.it” è da tempo il punto di incontro virtuale di tutti gli appassionati di storia e letteratura. Il blogger, che si cela dietro lo pseudonimo di Conte Mascetti, è anche fondatore del gruppo Romanzi Storici di Anobii.

Segnalo, dunque, con piacere la recensione dedicata a “L’arcano della Papessa” su Romanzistorici.it, di cui vi lascio il link qui.
Ecco uno stralcio:
“… le protagoniste femminili sono il fulcro del racconto di Luca Filippi che ci conduce attraverso morti misteriose, l’uso sapiente di veleni mortali, una setta neopagana che si rifà al culto di Mitra…”

 

La blogger Cyrilla ha dedicato una bella e interessante recensione al romanzo sul suo blog: Infinity Passion. Ecco le prime righe:

Luca Filippi è al suo secondo romanzo storico. Scritto in modo scorrevole con uno stile narrativo ricercato e lievemente retrò, L’arcano della papessa è un romanzo che presenta una struttura narrativa equilibrata in cui non c’è un predominio di una parte rispetto alle altre.
La ricostruzione storica è ben documentata, sono particolareggiate le descrizioni di usi e costumi dell’epoca.

Per volesse continuare a leggere, lascio il link qui.

 

Nuova recensione per “L’arcano della Papessa”, sul forum http://libri.forumcommunity.net/?t=35801790#lastpost, uno dei più importanti luoghi virtuali di dibattito sui libri e letteratura. L’autrice è registrata con il nick “phra“. Vi lascio il testo:

Sinceramente? Non credevo che fosse scritto così bene. Inchino all’autore. Prosa limpida, piacevole, scorrevole, lessico degno di nota senza che appesantisca il ritmo della lettura.
Da tenere conto che è un romanzo breve, quindi la caratterizzazione dei personaggi è rapida, tuttavia molto efficace: con pochi, fluidi tratti Filippi riesce a descriverli bene e a farne apprezzare le sfumature dei caratteri.
La vicenda, come suggerisce il sottotitolo, è ambientata alla corte dei Borgia, precisamente a Roma, sul finire del 1499…Un misterioso delitto viene commesso e un giovane medico, Tiberio, viene “incaricato” delle indagini…intrighi di palazzo, morti misteriose, dame di potere, culti misterici e spiegazioni scientifiche mescolano le carte per creare una trama che sembra una ragnatela, dove ogni mossa viene seguita da occhi nascosti. Nonostante lo stile sobrio ed elegante, non è mancato un bel colpo di scena finale, che davvero non mi aspettavo e che mi ha piacevolmente sorpreso.
Un autore dunque da tenere d’occhio.

Unica pecca, la parte dove si dilunga a parlare del culto mitraico (lì, è un po’ noioso, a dir la verità: troppo lunga e minuziosa la spiegazione, sembra un piccolo saggio), ma immagino che fosse necessaria alla storia…

Voto: 8/10

 Nuova recensione da parte del blogger gelostellato (nick dietro al quale si cela il bravo Raffaele Serafini).

Ve ne propongo uno stralcio:

Sapete le due cose belle di questo libro? 
La sensazione di crescita dell’autore che mi ha lasciato dopo la lettura e l’impressione di essere un lavoro curato che mi ha dato durante.
Luca Filippi infatti, è da poco poco passato su queste pagine di blogghe con “I diavoli della Zisa“, e se siete di quelli che si sono messi a contare i diavoli prima di scoprire che farlo porta sfiga….
beh, non è colpa mia se siete dei creduloni! 🙂
Comunque.
Vi dicevo che quel piccolo libretto mi è piaciuto, seppur con le sue piccole, comprensibili, incertezze.
Ed è proprio grazie per via del blogghe che ho avuto questo “L’arcano della Papessa“, secondo lavoro di Luca (a proposito, grazie Luca), che tra l’altro è diventato pure un funcooler, il che non è cosa da poco. 😉
 
Vi dico subito che ero curioso e mi aspettavo un libro piacevole, e vi dico già che sono stato accontentato…”
E come sempre, il link con l’intera recensione.
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: